Salmone al profumo di aneto (4 persone)

350 g di salmone norvegese fresco (tranci da 350 g)
1 cucchiaio di zucchero
½ cucchiaino di pepe macinato
1 rametto di aneto fresco
2 cucchiai aceto di vino
6 cucchiai di olio d'oliva
1 cucchiaino senape
1 formaggino fresco cremoso
8 fette di pane integrale
sale grosso

Mescolate lo zucchero, il sale grosso, il pepe e i rametti di aneto. Private il salmone della pelle, spianatelo e tagliatelo a metà. A questo punto riempitelo con il composto preparato e avvolgetelo nella pellicola trasparente. Adagiatelo in una pirofila con sopra un peso e lasciatelo marinare in frigo per circa 48 ore. Una volta pronto, privatelo dell'involucro, tagliatelo a fette sottili e sistematelo in un piatto di portata. In una ciotola mescolate olio, aceto, senape e aneto tritato, condite il salmone con questa salsa e servite. Potete accompagnarlo con patate lesse e crostini di pane spalmati di burro.